• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Brace

 

Brace è un collettivo di Bologna. I componenti (Ettore Mazza, Nicola Pezzato, Silvia Righetti, Kalina Muhova e Francesco Saresin) si sono conosciuti tra le mura dell’Accademia di Belle Arti al corso di fumetto e illustrazione. Il gruppo già consolidato da tempo ha dato luce ai primi prodotti nel 2015.

Brace” è anche una rivista autoprodotta, un campo di battaglia dove poter sperimentare, sbagliare, lottare, una palestra per mettersi alla prova. I racconti brevi sono la migliore forma per misurarsi con delle storie complete, da realizzarsi velocemente. Si lavora alla ricerca di un’identità precisa, come gruppo e come autori. Gli stili grafici sono differenti, così come i racconti che trattano argomenti e generi diversi tra loro.

Novità in mostra
Brace” n. 2 – Perdersi (16,5x23, 72 pp. in bianco e nero, testo italiano con traduzione inglese) di Ettore Mazza, Francesco Saresin, Silvia Righetti, Kalina Muhova, Nicola Pezzato. Il perdersi è una condizione umana di mancanza di punti di riferimento. Le storie sviluppano la tematica partendo da posizioni diverse e ogni autore dà conto della sua visione del mondo.

Contatti
Facebook:
www.facebook.com/bracefumetti
Tumblr: www.bracefumetti.tumblr.com
Email: bracefumetti(at)gmail.com
Tel. +39 333 95 90 726

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Shanaka.
  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Angelo.
  • Da un palazzetto ad una città intera, ma il divertimento è sempre lo stesso. Paolo.
  • Auguri Comics, troverò sempre un modo per esserci! Alessandro.
  • Hai 50 anni eppure sei ogni anno più giovane. Roberta M.
  • Da Nord a Sud passando per il centro poi ti fermi a Lucca ed entri dentro. David.
  • Grazie Lucca. May you stay forever young. Francesco.
  • La completa gamma di emozioni umane racchiusa in un’unica anima, la passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie per avermi dato l'opportunità 2 anni fa di chiedere alla mia attuale moglie di sposarmi creando una scenetta in cosplay… Roderick.
  • Ma tutti in coro alla D’Avena, senza sforzo e senza pena, con la voce che ormai è tanta per far gli auguri ai tuoi cinquanta! Luigi.
  • Ora sono il bambino più felice del mondo. Sandro.