• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Paolo Bisi

Paolo Bisi nasce a Piacenza nel 1964 e si diploma all’Istituto d’Arte di Parma in grafica pubblicitaria. Nel 1981 vince a Prato il “Concorso Nazionale Pierlambicchi” per giovani autori di fumetti. Dal 1987 al 1993 lavora in campo pubblicitario come freelance per diverse agenzie milanesi, realizzando soprattutto storyboard e lay-out e illustrazioni per l’editoria per ragazzi.

Come fumettista, la sua prima pubblicazione è del 1992 sulla rivista “Dark”, Edizioni Granata Press, con “La casa dei fantasmi”, storia di Marcello Toninelli.

Segue la graphic novel “Requiem”, pubblicata prima da Intrepido e poi da Liberty (1995), storia di Ade Capone. Collabora quindi con le Edizioni Star Comics, sulla testata “Lazarus Ledd”.

Nell’estate del 1995 inizia la collaborazione con Sergio Bonelli Editore sulla testata “Mister No”. Nel 2005 passa alla testata “Zagor” e attualmente sta disegnando una storia di Samuel Marolla per un “Color Zagor”.

Ha collaborato anche con le edizioni Glénat per il mercato francese, con il volume collettivo “Dessins pour le climat” (2005) e con la trilogia “Manson” (2008/2010).

Contatti:

Sito: www.paolobisi.it
Email: info(at)paolobisi.it

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.