• Comune di Lucca
  • Provincia di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Festival: dal 30/10 al 02/11 - Mostre: dal 18/10 al 02/11

L’area performance "colpisce" ancora

Il reparto di pediatria dell'ospedale di Lucca può contare da oggi su di uno strumento all'avanguardia per la cura dei piccoli. Grazie a Lucca Comics & Games e all'Associazione Area Performance Onlus è stato acquistato un moderno elettroencefalografo.

L'Associazione Area Performance Onlus e Lucca Comics & Games hanno infatti alle spalle una lunga storia di attività benefiche, tramite un appuntamento fisso all’interno del festival del fumetto e del gioco intelligente. Ogni anno Lucca Games riserva all’Associazione Onlus Area Performance uno spazio di 100 mq in cui i volontari organizzano con i più grandi artisti ospitati al padiglione Games una quattro giorni di spettacolo di pittura dal vivo che negli anni ha avuto per protagonisti i più grandi illustratori del fantastico, tra i quali Brian Froud (Dark Crystal), Alan Lee (Il Signore degli Anelli) e Ian McCaig (Guerre Stellari). Lo spettacolo si conclude il quarto giorno con un’asta di beneficenza in cui il pubblico si aggiudica le opere realizzate dagli artisti con donazioni di anno in anno sempre più generose.

Il ricavato delle aste è stato interamente devoluto al reparto pediatria non solamente per l’acquisizione dell’elettroencefalografo, ma anche per la realizzazione di anno in anno di storie a fumetti mirate a creare percorsi di consapevolezza informata per i giovani pazienti. Quest’anno si è giunti al sesto numero con l’albo “Davanti a Tutti”, sceneggiato da Manfredi Toraldo e illustrato da Simone Paoloni, che affronta con il linguaggio dei piccoli il tema dell’importanza dell’allattamento al seno.

L'apparecchio è stato consegnato al primario del reparto, dott. Raffaele Domenici, alla presenza dei responsabili di Lucca Comics & Games: Renato Genovese, direttore, Francesco Caredio, amministratore unico, Emanuele Vietina, vicedirettore, e di Roberto Irace, presidente della Area Performance Onlus.

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.