• Comune di Lucca
  • Provincia di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Festival: dal 30/10 al 02/11 - Mostre: dal 18/10 al 02/11

Indipendence Bay

RI-VO-LU-ZIO-NE, questo il fil rouge di Lucca Comics & Games 2014 e chi se non la baia indipendente può rappresentare meglio questa rivoluzione?

Si comincia con Angelo Porazzi che anni fa ha rivoluzionato il mondo degli autoproduttori inventandosi l'Area Autoproduzione, un circo itinerante che va di manifestazione in manifestazione rinnovandosi ad ogni passo e mostrando al pubblico sempre nuovi giochi, nuove idee e nuovi autori.

Rivoluzionari lo sono in qualche modo anche Marco Pieri e Bum van Willigen e non solo per aver abbandonato dopo anni il suddetto circo. Il primo è l'ideatore di Boards of Dream, la rivoluzionaria (e piuttosto realistica) simulazione di uno degli sport più complessi che l'uomo abbia mai inventato. Il secondo è colui che ha preso il gioco tradizionale olandese, il backgammon, e lo ha rivoluzionato adottando un piano di gioco inusuale e... rivoluzionario, in senso letterale!

Se il rock&roll ha rivoluzionato la musica, Ready to Rock, il party game sui concerti rock, ha sicuramente cambiato la vita di Tommaso Bonetti, ormai presenza fissa a Lucca Games con il suo seguito di rockers appassionati.

La rivoluzione ha bisogno di forze fresche e quindi, come ogni anno, al centro della baia spiccherà lo spazio Gioco Inedito con i vincitori del passato, ma sopratutto con i prototipi in gara nel 2014.

Non sempre c'è bisogno di inventare qualcosa di nuovo per essere rivoluzionari. Nel mondo si oggi, dove tutto cambia alla velocità di un tweet e dove escono centinaia di giochi nuovi ogni anno, rivoluzionario è anche chi, come il Mutant Chronicles Italian Club, da oltre dieci anni continua a giocare e supportare i giochi legati all'universo delle Cronache Mutanti, tra cui segnaliamo il recente Mutant Chronicles: Warzone Resurrection, gioco di miniature della Prodos Games, e l'imminente Mutant Chronicles: RPG della Modiphius.

C'è poi chi la sua personale rivoluzione prova a portarla avanti da anni, come Sergio Fersini, l'architetto alla guida di Serfergiochi, casa editrice pescarese ormai presenza fissa di Lucca Comics & Games.

Partecipate anche voi alla rivoluzione! Venite a trovarci nella nuova Indipendence Bay, più visibile, più centrale... in una parola RIVOLUZIONARIA!

  • Area Autoproduzione

    Gli autori, Illustratori, Produttori di GIOCHI DA TAVOLO giocano insieme a voi!

  • Balance Duels

    Eccitanti duelli con pedoni sul filo dell'equilibrio in un gioco dallo splendido bilanciamento

  • Board of Dreams

    Una vera e propria rivoluzione del baseball da passatempo nazionale USA a gioco da tavolo per tutti

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.